Notizie

ENTE REGIONE CAMPANIA: lavoratori Consiglio - Bonora, strano silenzio del Presidente De Luca

regione campania page 001
regione campania page 002
 
comunicato stampa regione campania. os. diccap page 001
 
Campania:lavoratori Consiglio;Bonora,strano silenzio De Luca
   (ANSA) - NAPOLI, 14 MAR - "E' molto strano che i posti di
lavoro disponibili nel Consiglio regionale, che fa parte della
Regione, non vengano fatti confluire, per la loro copertura, nel
Piano Lavoro annunciato dal Presidente della Regione, al quale
hanno aderito circa 300 amministrazioni ma non l'Assemblea
legislativa regionale, e insospettisce il 'silenzio' di De Luca
su questo argomento". E' quanto afferma il Coordinatore
regionale del sindacato Diccap - Dipartimento delle Autonomie
locali e delle Polizie locali, Giovanni Bonora.
    "La battaglia che i dipendenti del Consiglio regionale e i
sindacati che li rappresentano stanno conducendo e che presto
darà vita ad uno sciopero generale, non è finalizzata, come
qualcuno vorrebbe far credere, a difendere "privilegi" o il solo
livello degli stipendi, che, comunque, costituisce un valore
importante - spiega Bonora -  ma essa è tesa a far sì che la
copertura dei posti disponibili nel Parlamentino regionale
avvenga nel rispetto della legittimità, delle coperture
economiche, della trasparenza, e che possa aprire opportunità
per le migliaia di giovani laureati e diplomati della nostra
Regione; - ha sottolineato Bonora - per il quale  "sembra,
invece, che il percorso intrapreso sia finalizzato ad obbedire a
vecchie logiche clientelari che, attraverso i comandi, i
distacchi e le relative mobilità, conduca a creare opportunità
di lavoro solo per amici, collaboratori e parenti dei politici".
(ANSA).

dal delegato RSU DICCAP Leonardo Minniti - Ente Regione Lombardia

R.S.U. - Ente Regione Lombardia - La Giunta

DIAMO A CESARE.…….QUELLO CHE E’ DI CESARE!!!


Diamo a Cesare quello che è di Cesare ed agli amici della CGIL un bel paio di occhiali da vista.
Perché dopo quanto sostenuto nella mail inviata a tutti i dipendenti in data 14/2/2019, che riportiamo testualmente:
Ci è stata infine comunicata la proposta del DICCAP per attribuire un’indennità aggiuntiva al personale autista. Come FP CGIL crediamo che sarebbe una misura che va in una direzione corporativa.”, crediamo siano necessari.

Forse sempre gli amici di cui sopra, si riferiscono alla sacrosanta richiesta formulata e sottoscritta da tutti gli autisti, anche per sopperire al danno procurato dall’applicazione del nuovo CCNL in materia di indennità,firmato anche dalla CGIL.

In tale richiesta, con tutta la buona volontà possibile non abbiamo individuato il logo Diccap e tantomeno la firma a nome dei delegati RSU Diccap.

Voglio altresì chiarire che se una sigla sindacale non corporativa c’è in questo Ente, quella è proprio il Diccap. Dimostrando con i fatti il suo operato.

Si riportano alcuni significativi argomenti:


· Abolizione del privilegio alla compagine sindacale che con il famoso protocollo sulle relazioni sindacali del 13/3/2000 si sono accampati il diritto dei buoni pasto anche in posizione di distacco e permessi sindacali.

· Riallineamento della remunerazione dei quadri Q1 (€ 600 circa oltre il dovuto dai CCNL nazionali) vanificata dalla invenzione corporativa dei P2 da parte del CSA ed anche con l’assenso anche della CGIL.

· Richiesta della diminuzione dell’alto numero delle PO nell’ente, come anche segnalato annualmente nella requisitoria della CDC sul bilancio regionale. Richiesta osteggiata dalle altre sigle sindacali (poi è il Diccap corporativo)
· Perorando la causa delle PO (qui si in modo corporativo ed a sfavore del compartofino a quando il contratto ciofeca nazionale, firmato anche dalla CGIL, ha consentito agli enti il trasferimento delle risorse finanziarie attinenti le PO nei propri bilanci.

Dopo quanto sopra, giudichino i lavoratori, chi sono all’interno dell’ente le sigle sindacali corporative rispetto alle rivendicazioni del comparto!!!.

Il Diccap, a questo punto, si esprime chiaramente a favore della sacrosanta richiesta formulata dal personale autista per l’assegnazione di indennità aggiuntiva, a riparo dei danni causati dal favoloso Contratto Nazionale Ciofeca.

Il delegato RSU Diccap

Leonardo Minniti

Minniti Leonardo 
Delegato RSU
Diccap_Usae
Piazza Città di Lombardia, 1
20124 Milano